Ma poi… il vicecomandante Pianura ha preso il ladro in bicicletta?

Ma poi... il vicecomandante Pianura ha preso il ladro in bicicletta?Mercoledì scorso un ladro in bicicletta ha colpito due volte in due negozi di Casorezzo , nella centralissima via Roma, poco prima dell’orario di chiusura. Al panificio La Michetta di Casorezzo il ladro ha scassinato la serratura del retrobottega, ma non ha avuto modo di rubare nulla, messo in fuga forse dai rumori che gli avranno fatto pensare di poter essere scoperto.

Il proprietario della macelleria poco distante, però, non è stato fortunato quanto il prestinaio. Infatti, pochi momenti dopo il ladro è riuscito a portargli via 200 euro dalla cassa. Il giorno dopo anche a Ossona c’è stata una serie di colpi imputabili allo stesso personaggio. In un primo caso ha tentato il furto in un’abitazione. Ha aperto la porta di casa ma si è trovato di fronte il padrone di casa e un muratore, che stavano effettuando dei lavori.

Il ladro è scappato inforcando la bicicletta. Sempre nella stessa giornata, un altro colpo, sempre a Ossona, ai danni di una parrucchiera. Durante al pausa pranzo i ladri hanno portato via il cestino in cui sono raccolte le mance. Diversi testimoni avrebbero descritto il ladro come un uomo sulla quarantina e dalla pelle scura ma la polizia locale non è stata in grado di rintracciarlo e arrestarlo.

Il vicecomandante della Polizia locale di Ossona e Casorezzo Francesco Pianura ha raccontato, concedendo un’intervista testimoniata dalle frasi fra virgolette, ai giornalisti della Prealpina, sia dei 4 furti in due giorni sia del fallimento della ricerche. Senza voler essere cattivi, è normale domandarsi perché mai l’abbia fatto. Di solito ci si fa intervistare quando si ottiene un successo, cioè quando si riesce ad arrestare qualcuno e non quando un ladro te la fa sotto il naso per ben 4 volte.

Oppure, se si vogliono rassicurare i cittadini su un problema grande come quelli dei numerosi ladri che scorazzano per Ossona e per Casorezzo, il comandante e il vice comandante presenziano a delle conferenze stampa, indette rigorosamente dagli organi politici che nel nostro caso sono l’assessore alla sicurezza Monica Porrati per Ossona, e il sindaco Pierluca Oldani per Casorezzo. E’ decisamente la prima volta che la Polizia si fa intervistare per annunciare di aver perso un ladro per ben 4 volte. La domanda che ci si fa ad Ossona è sempre la stessa: ma perchè?

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2253 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.

Commenti chiusi.