Casorezzo: domani si corre la Corsa del Roccolo

Casorezzo: domani si corre la Corsa del RoccoloDomani a Casorezzo si corre. L’associazione di Atletica Casorezzo ha organizzato, in collaborazione con Parco del Roccolo, la decima edizione della ormai famosissima Corsa del Roccolo. L’appuntamento è per le iscrizioni é al campo sportivo di Casorezzo alle ore 8.00 mentre l’inizio gara è fissato per le 9.00. La quota di iscrizione è popolare. Da 2 o da 5 euro.

Più che di una vera e propria corsa campestre, con tenuta di tempi e tappe, si tratta di una bella camminata non competitiva cui possono partecipare tutti quelli che lo desiderano, correndo o camminando lungo le strade vicinali e i sentieri che si snodano all’interno del Parco del Roccolo. Oltre ad essere un impegno sportivo è quindi anche un’occasione per imparare a conoscere meglio le campagne, le vigne, i sentieri e i canali che circondano nostri paesi. Moltissime saranno le sorprese e gli angoli particolarmente suggestivi cui scattare qualche bella fotografia. Si potranno poi ripercorrere i sentieri in altre occasioni, magari per veder come cambiano durante le varie stagioni.

Tornando a parlare della corsa campestre di Casorezzo, il Comitato organizzatore ha proposto 3 percorsi diversi, misurati in diversi livelli di preparazione atletica. Il primo è di 6 chilometri, adatto anche ai bambini, poi c’è il precorso medio di 12 chilometri e infine il percorso pensato per i super allenati che misura 21 chilometri. Lungo tutti i percorsi vi sono punti di ristoro. E’previsto un punto di ristoro anche alla fine della gara,che sarà a punto di partenza.

L’atletica di Casorezzo è una associazione sportiva dilettantistica, fondata nel 1974, che si occupa della preparazione atletica di bambini e ragazzi. L’atletica di Casorezzo ha anche una pagina Facebook.

Ilaria Maria Preti
Autore Ilaria Maria Preti2223 Articoli
Sono per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.

Commenti e diritto di replica

Rispondi