Castano Primo, poca fortuna per l’Ac Ossona

Castano Primo, poca fortuna per l'Ac OssonaIl risultato della prima giornata di campionato (Girone N) di prima categoria dell’ Ac Ossona, che ha incontrato fuori casa la Castanese domenica 7 settembre, non è stato dei migliori.  Ci si aspettava qualcosa in più dai nostri ragazzi che hanno giocato sul campo di via Mantegna con moltissimo impegno, in una partita piena di emozioni e passione.

Bisogna però tener conto della forte grinta della squadra del Castano Primo, che mira ad ottenere il primo posto in classifica e ha, fra i desideri nascosti nel cassetto, il sogno  di passare alla categoria superiore. Non è detto che non ce la faccia. In ogni caso, l’Ac Ossona si è difeso molto bene, con una serie di grandi azioni. La partita è  finita con Castanese 2 AC Ossona 0.

Il primo tempo è stato difficilissimo. Si è giocato quasi sempre nella metà campo dell’ Ac Ossona, impegnando moltissimo il portiere Tripodi. L’AC Ossona  ha comunque resistito al pressing della Castanese fino al 25esimo minuto del primo tempo, momento in cui Barbaglia, della Castanese, ha segnato la prima rete.

Pochi minuti dopo una grande parata di Tripodi su un tentativo di Barbaglia fa morire le speranze del raddoppio immediato della Castanese. Raddoppio che  avviene però al 30esimo minuto della ripresa da parte di Raso, dopo molti tentativi della Castanese e altrettante resistenze da parte dell’Ac Ossona.

L’allenatore Michele Giuliano ha schierato in campo un buona formazione: Tripodi, Ambroso, sostituito  al 25esimo minuto del secondo tempo da Pagnotta, Ticozzi, Gornati sostituito  al primo minuto del secondo tempo da  Nosino S., Bellusci, Alesse, Cazzulani, Rizzo, Cetera, Nosino M. sostituito  al 14esimo minuto del secondo tempo da Bergamaschi e Greco. A disposizione in panchina  c’erano Pirola, Raimondi, Marchesani e Moroni.

L’allenatore della Castanese, Marroni, ha scelto Voltolini, Bivio, Lazzarini sostituito  al 25esimo minuto del secondo tempo da Naggi, Banchieri, Garavaglia, Verrini, Micalizzi, Bertoni sostituito all’ 11esimo minuto del secondo tempo da Maniscalco, Malgarini, Barbaglia, Raso sostituito  al 31esimo minuto del secondo tempo da Giuliano. A disposizione della squadra Miramonti, De Bernardi, Belloli e Santangelo.

 (foto di Maurizio Garavaglia)

Anna Alice
Autore Anna Alice128 Articoli
Ogni persona ha una vita normale e una vita di fantasia, di pensieri e di sogni. Sono una impiegata, una contabile. Ho a che fare ogni giorno con i numeri, e raccontare il mondo con le parole è il mio modo di fuggirne.

Commenti e diritto di replica

Rispondi