Torneo di Calcio di San Cristoforo: trionfa il Baretto di Furato

Oratorio San Luigi di Ossona in smoking per la serata finale del Torneo di calcio S. Cristoforo organizzato dalla Parrocchia, dove si è avuta una buona partecipazione di pubblico

Torneo di calcio di San Cristoforo: trionfa il BarettoNella serata di venerdì 25 Luglio si è infatti svolta la partita finale tra Le squadre il Baretto di Furato e A.L.B.di Ossona a la cosiddetta finalina tra  squadra dell’Oratorio San Luigi e la compagine Ciocca e Baracca, entrambe di Ossona.
Come da pronostico, considerando anche il discreto livello di organizzazione di giuoco visto, il team Il Baretto di Furato si è aggiudicata per il secondo anno consecutivo, il torneo e la prestigiosa coppa messa in Palio dall’Oratorio San Luigi di Ossona, mentre per la finalina è prevalsa l’ esperienza di giuoco dimostrata dal Team Ciocca e Baracca vincendo la partita contro l’Oratorio per 2 a 1.
La squadra dell’Oratorio di Ossona è arrivata al quarto posto e la grinta non gli è stata sufficiente per salire sul gradino più alto del podio. La sorpresa del torneo è stata la compagine A.L.B. che è arriva ad un soffio dal gradino più alto del podio perdendo la partita contro il Baretto per 2 a 1. Tutti giocatori si sono ripromessi di fare meglio il prossimo anno ed il Baretto, si dice pronto a vincere il torneo di calcio per il terzo anno consecutivo.

L’associazione dell’ AVIS di Ossona rappresentata dal Presidente GianMarco Bellusco ha invece messo a disposizione i trofei premiando come miglior portiere del torneo Daniele Ritullo che ha giocato per il Baretto ed come  miglior attaccante e capocannoniere del torneo  Andrea Scarvaglione che ha realizzato 4 gol per l’Oratorio.
Tramite l’organizzazione, ci facciamo partecipi e ringraziamo tutte le squadre che hanno dato vita a questo appassionante torneo di calcio, dandoci appuntamento per l’anno prossimo. (Fonte  foto: pagina Facebook parrocchia di Ossona)

Antonio Zocche
Chi sono Antonio Zocche 7 articoli
Abito a Ossona da molti anni e sono presidente del Comitato civico, libera associazione di cittadini apartitica che fa da tramite tra i cittadini e l'amministrazione comunale.