Ossona, elezioni amministrative: Motoraduno o MotoIncontro?

vSul sito della proloco Morus Nigra di Ossona e con locandine appese nei negozi del paese, è apparso il volantino del motoraduno organizzato dal Motoclub Saturno di Ossona. Sino a qui niente di male, ma leggendo attentamente la locandina il motoraduno si farà proprio nel giorno delle elezioni comunali e con il nome di una lista che si presenta per candidarsi ad amministrare il paese: MOTOINCONTRO.

Il fatto che l’amministrazione comunale patrocini, con tanto di simbolo comunale, nel giorno delle elezioni, insieme alla Proloco Morus Nigra, una manifestazione chiamata alla Proloco Morus Nigra, una manifestazione chiamata MOTOINCONTRO invece che con il semplice e diretto MOTORADUNO, usando casualmente il nome di una delle liste che si presentano alle elezioni, e precisamente quella della lista uscente dall’amministrazione, è uno degli atti che generalmente sono sottoposti all’ attenzione degli uffici che si occupano della correttezza delle competizioni elettorali .Il fatto che non si tratti di un partito a livello nazionale ma solo di uno a livello locale non cambia, purtroppo per i protagonisti, la gravità dl rischio corso. C’è da rimaner a dir poco imbarazzati.

La domanda che ci si fa è seria perché non chiamare l’evento del motoraduno per Parcondicio: MOTOSIAMO OSSONA? Oppure MOTOCAMBIOSSONA oppure MOTOPROGETTOSSONA? Il motoraduno sarà lo stesso giorno delle elezioni e le regole che governano i periodi elettorali sono piuttosto rigidi. Il rischio che il motoraduno possa essere annullato dalla corte dei conti o dalla prefettura è molto alto, anzi, quasi certo e tutto a causa di un particolare nome che avrebbe dovuto esser evitato per opportunità e che invece è utilizzato al punto da dover pensare che non sia stato casuale.

Per la legge, sono atti che possono portare anche a grosse multe che potrebbero finire a carico dei componenti della lista in questione, oppure della proloco stessa, o degli organizzatori del motoraduno stesso. Fra l’altro la legge sulla propaganda elettorale è olto severa e le trasgressioni nei giorni di silenzio elettorale possno essere punite anche con l’arresto. Speriamo che Amministrazione comunale uscente, Proloco e Il moto club Saturno, e anche la lista Incontro, si rendano conto del rischio che corrono e che cambino velocemente il nome al motoraduno.

Certo che per evitare di cader in equivoci, l’amministrazione comunale poteva dare un suggerimento al MOTOCLUB di non usare il nome della lista, in questo modo avrebbe tolto dall’ imbarazzo il MOTOCLUB che con la politica non ha niente a che fare; ma si sa in politica tutto è lecito, soprattutto quando si ha l’acqua alla gola.

Alessandra Gornati
Chi sono Alessandra Gornati 109 articoli
Mi piace leggere, mi piace scrivere, ma amo la privacy. Vivo in un piccolo Comune dell'altomilanese, e questo mi condiziona. Si potrebbe dire che amo parlare di quello che capita agli altri, ma se parlano di me, mi sembra di mettermi in mostra e sono in imbarazzo. Pensa a me come ad una donna timida e invisibile, senza misteri ma molto ricca nell'anima. Quello che do al mondo, lo do con le mie parole.Cercami su Facebook Alessandra Gornati

1 Trackback / Pingback

  1. Moto Incontro: a Ossona sparisce la locandina di Settegiorni

Rispondi