Ossona: tentativi di furti in via Boccaccio e via Baracca

Sicurezza a Ossona: raid di tentativi di furti in via Boccaccio e via BaraccaNel gruppo Facebook sulla sicurezza di Ossona, hanno segnato dei tentativi di furti in via Boccaccio mentre in via Baracca sembra che stiano sondando il terreno per conoscere le abitudini dei residenti. La polizia locale lo saprà?

C’è stata un’altra serie di furti a Ossona, per fortuna non andati a segno, in questi ultimi giorni del mese. Sul gruppo Facebook sulla sicurezza , i cittadini di Ossona hanno segnalato alcuni tentativi di forzare delle abitazioni private nella notte tra il 27 e il 28 marzo in via Boccaccio.

I due Malviventi, scoperti in tempo non sono riusciti nel loro intento e si sono lasciati andare ad atti di vandalismo, rompendo il vetro di un’automobile parcheggiata, forse nel tentativo di rubarla o per poter rubare qualcosa che era all’interno.

Invece, in via Baracca, hanno segnalato la possibilità di un nuovo metodo (che si è già ripetuto anche a Parabiago) che userebbero i malviventi per controllare se nelle case c’è qualcuno durante il giorno. Suonano al citofono e se risponde qualcuno fanno finta di cercare una famiglia sconosciuta e poi di aver sbagliato anche la via. Le scuse possono essere molteplici e in realtà il pericolo è quando non c’è nessuno a rispondere al citofono, segnale per i ladri che la casa è vuota e quindi svaligiabile.

In questo caso va fatto affidamento al buon senso dei vicini e se capita un fatto sospetto, di questo tipo, non bisogna pensare al proprio scampato pericolo, ma al pericolo che corrono i propri vicini che non si trovano nell’appartamento o che, per un qualche motivo, non hanno risposto al citofono e potrebbero essere vittime di furti da parte di questi odiosi individui.

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2278 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.