Bit, Borsa Internazionale del Turismo: Destinazione Milano Expo

Bit, Borsa Internazionale del Turismo: Destinazione Milano ExpoSi è aperta oggi per gli operatori del settore la borsa internazionale del Turismo che si tiene nei padiglioni della fiera di Rho. Sabato 15 sarà invece aperta a tutto il pubblico con un costo del biglietto di soli 5 euro.

Questa edizione della Bit è particolarmente importante perché con essa si entra nel vivo dell’organizzazione della ricettività e della proposta turistica d’incoming che coinvolgerà tutto l’Altomilanese nel 2015 per l’Expo.

Alla borsa internazionale del Turismo gli espositori arrivano da tutto il mondo, quasi un’anticipo dell’expo. L’elenco di tutte le realtà che vi ci si possono trovare lo si ha sul sito internet dedicato all’evento  Per questo è importantissimo che anche i piccoli Comuni non lontano da Rho, e quindi anche Ossona, comincino a preparare le risorse e le promozioni del loro territorio, in modo da aiutare e sostenere le aziende locali che saranno direttamente coinvolte nell’evento: A Ossona abbiamo ristoratori, hotel, e aziende agricole e alimentari che saranno direttamente interessate e sarà necessario programmare una serie di iniziative  per promuovere loro e il nostro territorio.

Prima di arrivare all’Expo, quindi, è necessario il passaggio dalla Borsa internazionale del turismo di quest’anno, per poter acquisire idee, pensieri e per aver conferma delle possibilità di successo delle strategie di business scelte.

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2277 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.