I carabinieri arrestano giovane pusher a Ossona

i carabinieri arrestano pusher a Ossona

i carabinieri arrestano pusher a OssonaIl giovane 23enne arrestato dai carabinieri della stazione di Arluno sabato sera a Ossona è stato colto sul fatto durante un controllo. La pattuglia dei carabinieri aveva, infatti, notato un via vai sospetto dalla sua abitazione.

Si tratta di un giovane, pregiudicato e disoccupato, che è stato sorpreso con più di due etti di marjuana, mentre in casa sua, in un cassetto della scrivania della sua camera, sono stati trovati due bilancini di precisione e circa 350 euro in contanti.

Nella serata i carabinieri avevano fermato un cliente del giovane pusher, che è stato a sua volta segnalato alla prefettura come consumatore abituale di sostanze stupefacenti, e da lì sono risaliti al venditore.

Una volta arrestato e accusato di detenzione e spaccio di stupefacenti, il giovane è stato condotto dagli stessi carabinieri al carcere di Busto Arsizio di Varese, dove con tutta probabilità è stato giudicato per direttissima e dove sconterà la condanna, se non interverranno le regole dettate dal decreto svuota carceri.

Annunci sponsorizzati

Ancora un volta è dimostrato che Ossona non è quel paesino tranquillo che si voleva far credere e che  i cittadini hanno tutte le ragioni per lamentarsi della sicurezza. Meno male che ci sono le pattuglie dei carabinieri.

 (Fonte: oknotizia.com; milanotoday,it)

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 3288 Articoli
Giornalista Milanese e Mantovana. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni ho collaborato conTvci, una delle prime televisioni private e così sono anche parte della storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di RPL e scrivo su alcune testate, qua e là.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi