A Ossona la Befana è arrivata. Ora tocca ai Re Magi

A Ossona la Befana è arrivata in anticipo. Il 6 gennaio arrivano i Re Magi

befanaossona5 A Ossona la Befana è arrivata. Ora tocca ai Re Magi Eventi Prima Pagina   %Post Title, %Image Name, %Post CategoryIn una bellissima giornata invernale, di quelle che le montagne si vedono, bianche e lucenti, all’orizzonte e sembrano vicinissime, a Ossona è arrivata la Befana.

L’enorme calza appesa su piazza Litta con un lungo cavo che scorreva dalla Torre dell’acquedotto ha lasciato cadere nel bel mezzo del pomeriggio una miriade di di palloncini colorati che  poi hanno preso il volo e sono stati la gioia dei bambini presenti fino a sera ai gazebo preparati per l’occasione, mentre alcune befane organizzavano  la distribuzione di caramelle e dolcetti.

La scenografica calza della Befana è stata preparata in collaborazione fra la Proloco Morus Nigra, Ossonainsieme,

Mentre stanotte per i bambini arriverà la befana, domani pomeriggio è il momento del Re Magi e del presepe vivente organizzato dalla Parrocchia.

gioco A Ossona la Befana è arrivata. Ora tocca ai Re Magi Eventi Prima Pagina   %Post Title, %Image Name, %Post Category

Dalle 15.3, il 6 gennaio, per le vie di Ossona vi sarà il Corteo dei Re Magi, che festeggerà l’Epifania, cioè il ricordo di quando i Tre Re Magi, Baldassare, Melchiorre e Gaspare trovarono la Sacra famiglia con il Gesù bambino appena nato e lascerannno davanti a lui i tre doni che a quei tempi servivano a stabilire la regalità di un neonato:l’oro, l’incenso e la mirra.

Il corteo dopo aver attraversato il paese raggiungerà  la Chiesa Parrocchiale e la funzione si concluderà fra canti e gioia.

culturedigitali A Ossona la Befana è arrivata. Ora tocca ai Re Magi Eventi Prima Pagina   %Post Title, %Image Name, %Post Category

Finiti i festeggiamenti in Chiesa, si continuerà nella sala della comunità di via Baracca ( l’ex cinema)  dove ci sarà la  tradizionalissima Tombolata dell’Epifania, ad ingresso libero.

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 2888 Articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio RPL

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi