Marcallo con Casone, rompiamo il patto: assemblea cittadina d’emergenza (video youtube)

Marcallo con Casone: assemblea cittadina d'emergenza rompiamo il patto (video youtube)

Lo scorso 25 ottobre 2013  a Marcallo con Casone, in sala Cattaneo, è stata organizzata la riunione di rompiamo il patto di cui abbiamo parlato anche in questo articolo di Cronaca Ossona. Insieme ai cittadini, in sala Cattaneo si sono trovati 5 sindaci di diverse estrazioni politiche ma che hanno un unico e comune problema: il patto di stabilità imposto ai Comuni da parte dello Stato italiano.

youtube Marcallo con Casone, rompiamo il patto: assemblea cittadina d'emergenza (video youtube) Politica Prima Pagina   %Post Title, %Image Name, %Post CategoryL’assemblea cittadina d’emergenza sponsorizzata dal Comune di Marcallo con Casone,  e cui hanno aderito il sindaco del Comune di Boffalora sopra Ticino Curzio Trezzani, Luigi Dell’Acqua  di Ossona, Massimo Olivares di Marcallo con Casone, Christian Garavaglia di Turbigo e Osvaldo Chiaramonte di Bernate Ticino, fa parte delle numerose assemblee cittadine d’emergenza organizzate e sponsorizzate di rompiamo il patto. All’assemblea ha partecipato anche l’assessore al bilancio della Regione Lombardia Massimo Garavaglia.
I 5 sindaci hanno spiegato ai  cittadini presenti alla riunione che l’introduzione del patto di stabilità non permetterà ai Comuni di organizzare i servizi ai cittadini né qualsiasi altra opera a causa del patto di stabilità. Anche i Comuni sotto i 5000 abitanti, come Ossona, da quest’anno entreranno nel diabolico sistema del patto di stabilità, che creerà moltissimi problemi e l’impossibilità di amministrare il Comune.

Per avere un’idea della forza che i 5 sindaci rappresentano, bisogna ricordare che la popolazione dei paesi di cui sono sindaci è di 25mila persone. 25mila persone che fanno affidamento e si rivolgono loro quando sono in difficoltà aspettandosi servizi e aiuti mentre lo Stato porta via risorse agli enti locali, tagliando i trasferimenti e facendo invece crescere la sua spesa pubblica. Alcune di queste cose le potete sapere ascoltando ciò che i sindaci hanno detto  durante la assemblea cittadina d’emergenza di Rompiamo il patto.

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 2888 Articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio RPL

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi