Ricetta per bistecca alla pizzaiola

Ricetta per la bistecca alla pizzaiolaSe volete provare un’ottima ricetta per bistecca alla pizzaiola dovete provare a seguire queste semplici istruzioni che aiuteranno anche i cuochi meno esperti a portare in tavola un piatto assolutamente delizioso.

Per preparare questo piatto procuratevi per 4 persone 4 fette di carne di manzo; la coscia è perfetta. Sono necessari come ingredienti anche 8 pomodori perini freschi o pelati. Quindi  qualche gamba di sedano, una carota, una cipolla rosmarino e prezzemolo. Vi servono anche 200 grammi di fontina morbida ( quella che fila), farina di grano 00, e due bicchieri di vino bianco.

Iniziate preparando il fondo di cottura affettando la carota la cipolla e il sedano a pezzetti sottili. Prendete una padella adatta alle bisteccca alla pizzaiola, grande a sufficienza, bagnate il fondo con l’olio di oliva aggiungete gli aromi e mettete sul fuoco a freddo. Aggiungete il rosmarino.
Intanto in un piatto versate la farina e iniziate ad infarinare bene le bistecche di carne. Quando gli aromi nella pentola sono rosolati aggiungetevi sopra la carne e rigirandola un paio di volte.  Bagnate il tutto con il vino e lasciatelo evaporare.

Preparate i pomodori e tagliateli a pezzetti. Se usate quelli freschi spelateli un po’. Metteteli nella pentola quando il vino è evaporato . Poi tagliate la fontina a pezzetti sottili e spargeteli sopra la care e sopra gli altri ingredienti. lascaite fondere dolcemente il formaggio spegnete il fuoco e cospargete di origano.

Servite caldo e ricordate di abbinare alla ricetta per bistecca alla pizzaiola  un buon Dolcetto d’Alba.

In questo modo si possono cuocere molti tipi di carne come ad esempio i petti di pollo e faraona, le svizzere e persino al cacciagione.

 

Alessandra Gornati
Chi sono Alessandra Gornati 109 articoli

Mi piace leggere, mi piace scrivere, ma amo la privacy. Vivo in un piccolo Comune dell’altomilanese, e questo mi condiziona.
Si potrebbe dire che amo parlare di quello che capita agli altri, ma se parlano di me, mi sembra di mettermi in mostra e sono in imbarazzo.
Pensa a me come ad una donna timida e invisibile, senza misteri ma molto ricca nell’anima. Quello che do al mondo, lo do con le mie parole.

Cercami su Facebook Alessandra Gornati

2 Commenti

  1. ma quanto sei stronza Anna. Certo che vale l’antico detto… la mamma dei cretini è sempre incinta.

Commenti chiusi.