Lega Nord: articoli a favore. Dov’è lo scandalo?

Lega Nord: articoli a favore. E' davvero uno scandalo?

Vado subito al punto: pare che il fatto che su Cronaca Ossona appaiano di tanto in tanto degli articoli che parlano di iniziative legate alla Lega Nord, crei scandalo in certi personaggi che abitano ad Ossona e che il fatto che io scriva qualche articolo di cronaca politica ( più che altro annunci di iniziative) e tanti di cronaca, di moda e di cultura,  dia il permesso ad alcuni scrittori su carta stampata dell’ Altomilanese di scrivere che Cronaca Ossona è il mio blog personale e che si tratti, quindi, di un blog della Lega Nord.

Sono decisamente infastidita ( sono un donna educata che, anche se dice parolacce, non le scrive) da questi modi di fare dell’Altomilanese.  Certo che sono leghista! Mi trovo a mio agio nel mio Movimento;  ci sguazzo e ci nuoto in lungo e in largo; certe volte lo trovo pestifero e certe volte adorabile, spesso le due cose contemporaneamente, ma non ho mai obbligato nessuno a condividere le mie idee e il mio modo di vivere e di ragionare. Di certo non mi vergogno di quello che sono. Anzi, sono orgogliosa della Lega nord e di essere una indipendentista padana, ed esserlo mi permette di aiutare gli altri, specialmente chi abita ad Ossona e a Casorezzo.

Se qualcuno condivide il mio modo di essere, le mie idee, il mio modo di lavorare, faccio i salti di gioia, ma di sicuro non interrompo le amicizie, non sono settaria e non faccio guerre personali se qualcuno non la pensa come me. Però non sono nemmeno disposta ad accettare che altri facciano guerre pubbliche ai miei amici, ai miei colleghi, o ai blogger con cui scrivo solo perché lavorano con me o scrivono sullo stesso blog multi-autore su cui scrivo io!

Per quello che riguarda il personaggio border line di Ossona, che tutti conoscono fin troppo bene, la sua mancanza dei minimi concetti della democrazia è nota. Si aspetta solo il momento in cui da borderline diventerà da TSO. Non vale la pena parlarne.

Per quello che riguarda l’Altomilanese, invece, pongo una domanda e una sfida  ai lettori di Cronaca Ossona.  La domanda è “Pensate che il fatto che io vi scriva alcuni articoli renda automaticamente leghista il Blog di Ossona? ” La sfida invece è ” trovatemi 10 articoli in cui io esprima delle mie opinioni personali sulla politica e tenti di portare acqua al mio mulino o che permettano di considerare Cronaca Ossona orientato verso la lega nord.”

Però se non ci riuscite ( e sono sicura che non ci riuscirete) il vostro pegno sarà quello dire alla scrittrice dell’altomilanese (Lucrezia Cantarello) e al direttore dell’ Altomilanese Ersilio Mattioni che sono dei  “baluboni” ( per non dire altro).

Ilaria Maria Preti
Autore Ilaria Maria Preti2223 Articoli
Sono per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.

Commenti e diritto di replica

Rispondi