Ossona, scuola dell’infanzia Bosi: ecco la nuova convenzione

Ossona, scuola dell'infanzia Bosi: ecco la nuova convenzione
scuola d’infanzia Vittoria Bosi nel 1904

Come ogni anno, la giunta comunale ha approvato la convenzione con la scuola dell’infanzia paritaria Vittoria Bosi di Ossona per l’abbattimento delle rette. La scuola dell’infanzia Vittoria Bosi compirà quest’anno 109 anni dalla nascita e sul sito di Maurizio Cairati troverete il suo primo Statuto steso ad Ossona dai primi soci fondatori.

Per la parte dell’anno scolastico che riguarda il 2013, per permettere a tutti i bambini di Ossona di frequentare dell’infanzia, la giunta propone al Consiglio Comunale di versare alla scuola Vittoria Bosi 32.500 euro. Un’altra trance di finanziamenti sarà inserita nel bilancio di previsione del 2014, quando sarà fatto, probabilmente dopo le elezioni amministrative.

Le motivazioni per cui l’amministrazione di Ossona finanza la scuola Vittoria Bosi sono scritte nella delibera della Giunta ALBO/GC78-13.pdf che trovate nell’albo pretorio online del Comune, in formato .pdf. La scuola dell’infanzia Vittoria Bosi, infatti, è finanziata perché concorre all’educazione e allo sviluppo affettivo, cognitivo, morale, psicomotorio, religioso e morale dei bambini e delle bambine promuovendone le potenzialità di relazione, autonomia, creatività e apprendimento. Inoltre la scuola concorre ad assicurare un’effettiva eguaglianza delle opportunità educative, nel rispetto della primaria responsabilità educativa dei genitori e infine contribuisce alla formazione integrale delle bambine e dei bambini e, nella sua autonomia e unitarietà didattica e pedagogica, realizza la continuità educativa con gli altri servizi all’infanzia e la scuola primaria.

Ottimi principi degni di essere finanziati dal Comune di Ossona , anche se la delibera si riferisce all’abbattimento rette dei bambini di Ossona, mentre alla scuola dell’infanzia Bosi possono iscriversi anche bambini  residenti in altri Comuni, diversi da Ossona, senza che la retta mensile che il loro genitori pagano alla scuola dell’infanzia sia differente da quella dei bambini residenti a Ossona.

(Fonte: comunediossona.it; Foto:  cairatimaurizio.wordpress.com)

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2266 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.