La festa patronale di Cassinetta di Lugagnano

Ponte_sul_NaviglioA Cassinetta di Lugagnano, la “perla” del Naviglio Grande si festeggia la Natività di Maria Vergine dal 3 al 9 settembre. Accanto al programma strettamente religioso di domenica e lunedì, ci sarà un susseguirsi di eventi con l’ormai tradizionale notte bianca del 7 settembre, dalle 23 in poi.

Da sottolineare in particolare il concerto per pianoforte di giovedì 5 all’imbarcadero, interamente dedicato a Giuseppe Verdi, in occasione del bicentenario dalla nascita. Gli altri appuntamenti musicali saranno domenica alle ore 21 in Chiesa parrocchiale il concerto spiritual e gospel e lunedì alle ore 21 in Piazza Negri il concerto della storica banda musicale locale.

Gli amanti dello sport si possono iscrivere alla seconda edizione della corsa campestre “Stracassinetta” che invaderà le vie del paese, mentre chi vuole navigare lungo il Naviglio Grande può andare a Robecco o a Pontevecchio di Magenta.

Durante tutto il periodo della festa patronale si potranno visitare mostre fotografiche ed esposizioni di artisti. Da non perdere poi i fuochi d’artificio e le luci galleggianti presso il Ponte sul Naviglio, alle ore 22 di sabato.Domenica dalle ore 8 in Piazza Negri e presso il Parco Comunale stazioneranno le bancarelle del mercato di antiquariato, modernariato, hobbistica, artigianato e pittura e il mercato enogastronomico della Certosa di Pavia. Ulteriori informazioni sul programma completo della festa patronale si possono trarre dal sito  della Proloco di Cassinetta di Lugagnano.

[fonte foto: wikipedia; fonte: http://www.prolococassinetta.eu]

 

 

Chi sono Cristina 56 articoli
Appassionata di feste e sagre

Commenti e Diritto di replica

Rispondi