Parabiago, 11 maggio con Paolo Jannacci

Parabiago, Paolo Jannacci in concerto
Paolo Jannacci (foto di meeting di Rimini su Flikr.com)

Il prossimo 11 maggio a Parabiago ci sarà una serata dedicata a Paolo Jannacci, figlio del compianto Enzo Jannacci, per un altro appuntamento di  Musica d’autore – Percorsi di musica italiana, la rassegna musicale organizzata tra i mesi di marzo e giugno 2013 dall’Amministrazione comunale. La rassegna prevede quattro serate dedicate alla musica d’autore italiana, e con quella del prossimo sabato saremo alla terza, l’ultima serata sarà a giugno.

Lo spettacolo d Paolo Jannacci si terrà nella Sala Multiuso della Biblioteca Civica di via Brisa 1, che contiene un teatro con un palco di apprezzabili dimensioni, adattissimo per concerti e per rappresentare pieces teatrali, inizierà alle 21 e sarà a ingresso libero e gratuito.

Paolo Jannacci è il figlio del notissimo cabarettista Enzo J annacci, ma la sua carriera non si è svolta come quella del padre, nel modno del Cabaret, ma ha ottenuto dei riconoscimenti personali di altissimo livello. Ad esempio ha ottenuto la targa Tengo tre volte; due delle quali con la miglior canzone italiana dell’anno: nel 2002 con la canzone “lettera da Lontano” e nel 2004 con “l’uomo a metà” . Nel 2005 invece Paolo Jannacci è stato premiato con la targa Tenco per il miglior album dialettale, intitolato  “3-6-2005″.

Paolo ha poi vinto un menzione speciale al Premio Lunezia 2012 per la canzone “L’uomo a metà”, nel 2008 il premio per la miglior colonna sonora per il il film “Voglio la Luna” al BAFF Film Festival. Oltre a questi premi, la sua carriera può vantare anche due nomination: una al Nastro d’argento per la miglior canzone originale “Trust in Me” per il film Mi fido di te di Massimo Venier  l’altra al David di Donatello come miglior colonna sonora per il film Piccoli equivoci di Ricky Tognazzi.

A Parabiago, quindi, non si andrà a sentire il figlio del grande Enzo Jannacci, ma Paolo Janacci, uno dei migliori compositori del momento. (Fonte foto: meeting di Rimini du flikr.com)

Anna Alice
Chi sono Anna Alice 128 articoli
Ogni persona ha una vita normale e una vita di fantasia, di pensieri e di sogni. Sono una impiegata, una contabile. Ho a che fare ogni giorno con i numeri, e raccontare il mondo con le parole è il mio modo di fuggirne.

Commenti e Diritto di replica

Rispondi