Umido di manzo con i fagioli

Umido di manzo con i fagioli

Siamo in primavera, con il tempo che fa i capricci, non si sa come vestirsi, e nemmeno cosa fare da mangiare, ma non è troppo tardi ancora per fare un bell’ Umido di manzo con i fagioli, che è oltrettutto è una bella ricetta , facile da preparare e che in lingua milanese si chiama Umid de manz cont i fasoeu.  Il nome milanese conta moltissimo in queste ricette. Sia perchè questi piatti chiamati con il loro nome prendono un sapore diverso sia perché così se ne rimarcano le origini lombarde.

L’ umido di manzo con i fagioli è un piatto unico, comprensivo ti tutti gli elementi nutritivi che servono, da energia, è abbondante e quindi soddisfa l’appetito, infine è pieno di liquidi e come si sa l’apporto di liquidi caldi aiuta moltissimo l’organismo.

Per preparare un ottimo Umido di manzo con i fagioli per 4 persone bisogna procurarsi  8 etti di ottima  polpa di manzo, 2 barattoli di fagioli borlotti lessati, oppure, se siete dei puristi, mezzo chilo di fagioli freschi già puliti dai baccelli; Una grossa cipolla, mezzo bicchiere circa di passato di pomodoro i buon bicchiere di olio di oliva di ottima qualità, anche se non serve sia extravergine, quando lo si usa per cucinare. qualche ciuffo di prezzemolo.Infine,al solito, sale e pepe.

La prima operazione da compiere riguarda il pezzo di polpa che va lavato e fatto lessare per 20 miuti in una pentola con acqua abbondante e salata. Ricordate di mettere il pezzo di carne di manzo quando l’acqua è già a bollitura, perchè così i principi nutritivi rimangono nelle carne.  Quando si fa il brodo, invece, la carne va messa nell’acqua a freddo.

Se avete deciso di usare i fagioli secchi, li avrete messi a bagno la sera prima, mentre quelli freschi vanno sgranati. In ambedue i casi fateli lessare per 40 minuti in acqua salata.

Tritate finemente la cipolla prendete una casseruola,  e fatela soffriggere nell’olio di oliva a fuoco basso. Quando appassisce aggiungete del prezzemolo tritato e il pomodoro  aggiustate di sale. Lasciate rapprendere il pomodoro per un attimo, poi aggiungete i fagioli borlotti. Se sono quelli in barattolo prima scolateli.

Mescolate bene per far amalgamare e poi aggiungete il pezzo di polpa di manzo lessata. Girate la carne un paio di volte nel sugo che si sta rapprendendo. Tenete il fuoco ad una intensità media, mettete il coperchio e date almeno una mezz’ora di cottura.

La carne deve essere ben amalgamata con il sugo e va tagliata mentre è appena tiepida. Quindi, quando il sugo è pronto, spegnete il fuoco estraete la carne e appoggiatela su un piatto lasciandola raffreddare. Tagliatela a fetta e rimettetela nella casseruola. Riaccendete il fuoco, fate scaldare, e servite ben caldo con una bella polenta.

Chi sono Giuseppe Lanzani 69 articoli
Tecnico informatico