Cuggiono, il baby Giro d’Italia passa da qui per aiutare i bambini farfalla

Baby Giro d’Italia – Il Comune di Cuggiono sarà fra gli enti che patrocineranno il baby Giro d’Italia, una competizione ciclistica di 2 giorni che passerà anche  da Cuggiono nei prossimi  27, 28 e 29 giugno 2013.

Cuggiono, il baby Giro d' Italia passa da quiIl baby Giro d’Italia aiuterà a sostenere l’associazione Debra, che si occupa di sostenere la ricerca scientifica e aiuta i bambini affetti da una particolare e grave malattia genetica, la Epidermolisi Bollosa. I bambini affetti da questa malattia sono chiamati anche bambini farfalla.
L’assessore Fontana ci ha spiegato che all’origine di questo patrocino del comune di Cuggiono c’è l’attività che l’associazione Debra svolge sul territorio, e la volontà di raccogliere fondi per la ricerca.
Dopo aver assicurato di non essere purtroppo in forma per partecipare alla corsa che percorrerà mille chilometri in 2 giorni, nonostante il suo passato da corridore ciclista, l’assessore Fontana ci ha spiegato in cosa consisterà il Baby Giro d’Italia. Per lui la tentazione di arrivare almeno fino alla tappa finale e grande e non esclude completamene una sua possibile partecipazione.
La Partenza del Baby Giro d’Italia sarà il prossimo 27 giugno da Campione d’Italia alle 04.15 per arrivare a Roma sabato 29 giugno.
Si prevede di concludere la manifestazione in piazza san Pietro. questa due giorni ciclistica sarà inserita fra due eventi, l’anniversario e le manifestazioni in ricordo del disastro ferroviario di Viareggio e i festeggimenti perla festività del santo Patrono di Roma.

Al Baby Giro d’Italia prenderanno parte i “Campioni e i Campionesi, cioè sia atleti sia ciclisti amatoriali, percorrendo  le strade che attraversano tanti comuni, fra cui anche Cuggiono.  I motti scelti per la manifestazione sono diversi:  la bici come stile di vita, più movimento e più salute, il ciclismo come sport e filo conduttore per la solidarietà.

Gli enti che con il loro patrocinio accompagneranno il Baby Giro d’Italia sono, oltre al Comune di Cuggiono,  il Casinò di Campione d’Italia, l’Azienda Turistica di Campione d’Italia, l’Azienda Turistica di Viareggio e la Croce Verde di Viareggio. Diversi anche i Patrocini quali il Comune di Campione d’Italia, il Comune di Sutri, la Provincia di Como, il Comune di Piacenza e il Comune di Viareggio