Buscate, l’ambiente è in pericolo: intervista all’assessore Valeriano Ottolini della Lega Nord

Valeriano Ottolini, assessore all’ Ambiente  in forza alla Lega Nord nel Comune di Buscate ci ha concesso una intervista in cui si è parlato dei gravi problemi ambientali di cui il Buscate soffre.

valerianoottolini Buscate, l'ambiente è in pericolo: intervista all'assessore Valeriano Ottolini della Lega Nord Politica Prima Pagina   Le sue deleghe di assessore sono quelle della Gestione del territorio (manutenzione dei beni comunali – ecologia), Sicurezza, Commercio, Attività Produttive e Protezione Civile ed è quindi la persona più adatta a raccontarci quali provvedimenti ha preso il Comune per risolvere i problemi e quale è reale situazione attuale.
Abbiamo posto all’assessore  Ottolini una serie di domande  che daranno origine ad una serie di articoli , iniziando dalle questioni riguardano il degrado di alcune strade.
L’assessore Ottolini ci ha informato sulle iniziative che il Comune di Buscate intende prendere: la pulizia della via del presidio e delle altre vie verrebbe a costare a cittadini più di 15mila euro, e con la crisi economica e i tagli avuti dai trasferimenti statali, questi soldi ricadrebbero su un aumento della tassa rifiuti, quindi l’iniziativa della pulizia non può essere comunale, però con la nuova convenzione della Polizia Locale l’amministrazione di Buscate è riuscita a creare un numero di emergenza cui i cittadini stessi potranno rivolgersi nel caso in cui assistano all’abbandono di rifiuti. In questo modo, con la collaborazione dei cittadini, si potrà contrastare il fenomeno.

La chiusura al traffico della Via per Malvaglio è invece dovuta all’attesa della costruzione della rotatoria: la strada è sottoposta alla giurisdizione del Comuni di Robecchetto e l’apertura dipende da loro, che hanno invece deciso di tenerla chiusa fino a quando la rotatoria non sarà realizzata.
La via del Presidio dipende da tre Comuni: Buscate, Magnago e Dairago e due di questi hanno emesso un’ordinanza di chiusura al traffico e non sono disposti a ritirarla. Buscate, per risolvere il problema, sta redigendo una convenzione con la società Cava Campana, che permetterà al cavatore di far passare i sui mezzi e si occuperà anche della pulizia e della manutenzione della strada. Inoltre si sta pensando ad una collaborazione con il parco dell’ Alto Milanese per la riqualificazione della pista ciclabile e c’è un progetto per la costruzione di una circonvallazione a sud di Magnago , da parte della provincia, che servirà a diminuire il carico di traffico su Bienate.
L’intervista integrale con le risposte dell’assessore Valeriano Ottolini è stata pubblicata sul sito di Youreporter.it(Fonte e foto:Youreporter.it)

Commenti e Diritto di replica

Rispondi