Ricetta pasta e fagioli veloce con la pentola a pressione

Ricetta pasta e </a srcset=Eccovi la ricetta pasta e fagioli veloce, uno dei primi piatti della cucina milanese più famosi. Perchè specifichiamo che è una pasta e fagioli veloce? Perchè molte persone sono convinte che la pasta e fagioli sia un piatto elaborato e lungo da preparare. Non è così: nessun piatto della cucina milanese tradizionale, quella di tutti i giorni, è particolarmente elaborato e difficile da preparare.

Le nostre nonne dovevano far tutto il più velocemente possibile perchè non avevano l’attrezzatura e le comodità che abbiamo noi, e quindi, a parte alla domenica  quando cucinavano qualcosa che richiedeva più tempo. Nel caso specifico l’unica difficoltà è il lungo tempo di cottura richiesto dai fagioli, ma oggi abbiamo la pentola a pressione, ed è con questa che faremo la nostra pasta e fagioli veloce.

Ora che abbiamo chiarito cosa il nostro pensiero, passiamo dunque alla nostra ricetta per la pasta e fagioli veloce:

Gli ingredienti che vi serviranno per preparare la pasta e fagioli per 6 persone sono 800 g di fagioli borlotti Lamon o Stregoni, 1 cipolla bianca, 2 carote, 3 coste di sedano, 4 pomodorini, 3 patate, olio extravergine d’oliva leggero, preferibilmente ligure o del Garda, 2 dadi vegetali o brodo vegetale fresco, sale e pepe secondo il vostro gusto. Se siete ligi alla tradizione procuratevi anche un osso di maiale. Per la pasta scegliete un formato del genere “garibaldini” rigati degli anellini o dell tagliatelle all’uovo a nido un po’ spesse.

Se avete comperato i fagioli secchi metteteli a bagno per almeno 12 ore. Potete ridurre il tempo di ammollo della metà se l’acqua è calda ( non bollente). Iniziate la preparazione pulendo la cipolla, le carote  e il sedano e sbucciate le patate. Tagliate il sedano in grossi pezzi per farli stare nella pentola. Spelate i pomodorini. Prendete una pentola a pressione e a freddo mettete sul fondo 3 cucchiai di olio d’oliva extravergine, tutte le verdure e i fagioli ben scolati dall’acqua di ammollo. Aggiungete l’osso di maiale. Coprite il tutto con il brodo vegetale in modo che il liquido sia almeno 3 dita sopra il livello delle verdure messe nella pentola.
Se optate per il dado mettete i due dadi nella pentola e coprite con acqua fredda. Chiudete la pentola a pressione, accendete il fuoco e attendete il sibilo. Abbassate il fuoco e quindi cuocete per 45 minuti.  Se non volete essere così veloci e usate la pentola normale cuocete per almeno 1 ora e 30 minuti a fuoco medio e con coperchio. Fate attenzione al livello di liquido in modo che non si consumi troppo. Se manca il liquido aggiungete brodo o acqua,  abbastanza caldi da non fermare la cottura.

A fine cottura, aprite la pentola a pressione o la pentola normale. Con la schiumarola togliete dalla pentola le patate, le carote, il sedano, la cipolla e i pomodorini con metà fagioli e passateli con il Minimiper o con il passino, in modo da ottenere un purè. Aggiungete il passato di verdure nella pentola con il brodo e il resto dei fagioli interi. Mescolate bene, aggiungete olio d’oliva extravergine, aggiustate di sale e di pepe, se vi piace.

Culture digitali

Aggiungete la pasta e controllate che il passato non sia troppo ristretto.Richiudete la pentola a pressione e contate dal sibilo della valvola un quarto del tempo di cottura indicato sulla confezione della pasta. Se usate al pentola normale, aggiungete tanto brodo quanto ne basta per far cuocere la pasta e mescolate spesso. A cottura ultimata spegnete il fuoco, togliete l’osso di maiale, se lo avete messo, aggiungete il parmigiano reggiano grattugiato e lasciate mantecare qualche minuto prima di servire.

Questo primo piatto della cucina milanese, come il minestrone, è ottimo sia riscaldato sia freddo. Anzi, quando lo si riscalda è ancora più buono.

Se alla ricetta pasta e fagioli veloce volete abbinare il vino giusto consigliamo un buon Barbera invecchiato, un Dolcetto d’Asti oppure un Merlot corposo.

(Fonte foto: aMichiganMom on Flickr)

Chi sono Giuseppe Lanzani 69 articoli
Tecnico informatico