La domenica podista ossonese: campionato Brianzolo e Cinque Mulini.

La domenica podi</a data-recalc-dims=Questo fine settimana i Baracchini del gruppo podista ‘Quelli della Via Baracca’ (QDVB) porteranno il nome di Ossona anche in Brianza, infatti sabato parteciperanno al campionato brianzolo di corsa campestre tra le colline di Oggionno,

Mentre domenica parteciperanno alla 81a cinque mulini di San Vittore Olona, dove come nota folcloristica facciamo notare ci sarà Roberto Maroni a premiare i vincitori.

La campestre dei cinque mulini si disputa ad San Vittore Olona,  è   una corsa di fama internazionale ormai storica, arrivata alla 81a edizione senza stop (la prima è stata nel 1933) ed è indiscutibilmente la regina di tutte le campestri che quest’anno ospiterà anche il campionato italiano dei Vigili del Fuoco oltre alla  novità di una serie di gare per i giovanissimi nella giornata di sabato 2, saranno presenti più di mille ragazzi delle scuole superiori.

Il primo campione che ricorderemo per sempre fu Mario Fiocchi mentre i campioni in carica sono i keniani Thomas Longosiwa e Prisca Jeptleting Cherono, il primo campione in campo maschile che inseguito si è aggiudicato il bronzo nei 5000 alle olimpiadi di Londra, mentre la seconda è campione femminile.

Quest’anno la camprestre dei cinque mulini si articola in ben 11 percorsi dove allo storico percorso del “Vallo”  è aggiunto un circuito (chiamato “Cross per Tutti”) che raggruppa 7 gare per chi vuole cimentarsi nella disciplina della corsa tra i prati.

Questo è l’anno del record di presenze e campioni di fama internazionale si daranno battaglia, in campo maschile si scontreranno l’ugandese Thomas Ayeko, il keniano Bernard Rotich,  l’etiope Muktar Edris, il giovane Albert Rop (kenyano)  e infine gli italiani Gianmarco Buttazzo, Simone Gariboldi, Davis Lucciardi, Bernard Dematteis e Martin Dematteis. Ptrebbe essere   la prima volta che un atleta ugandese salga su un podio lombardo.

Tra le donne abbiamo la keinana Eunice Kales, l’etiope Berha Afera Godfay e le italiane Renate Rungerr, Valeria Roffino, Turia Samiri ed Eleonora Bazzoni.

Potrete seguire l’evento organizzato dall’unione sportiva San Vittore Olona in diretta TV su Rai Sport 2 dalle ore 14:00 alle ore 15e45.

I podisti Ossonesi gareggeranno invece alla mattina mentre quelli a essere ripresi in TV saranno i top runner, sarà comunque uno spettacolo bellissimo e interessante.

GiuX

Chi sono Giuseppe Lanzani 69 articoli

Tecnico informatico