Calcio: i risultati del grande derby fra Ossona e Casorezzo

Calcio: i risultati del grande derby fra Ossona e CasorezzoA Ossona e a Casorezzo lo chiamano il Derby. Non si tratta di Milan Inter, ovviamente, ma piuttosto dello partita dell’anno che vede sulle porte avverse le squadre dei due paesi confinanti e anche parecchio parenti: Ossona e Casorezzo.

La sfida avviene con tutti gli sport, dal basket al ciclismo,  ma coinvolge soprattutto il calcio e il calcetto.  Ed è infatti una partita di calcio quella che si è disputata questa sera fra le Vecchie Glorie di Casorezzo e  alcuni esponenti dell’ AAO (Agonistica Alcolica Ossonese) che si sono presi il compito di difendere il bianco rosso ossonese contro il bianco verde di Casorezzo.

A dispetto di quello che si può pensare  del nome dell’AAO, l’Ossona ha piantato due patacche nella rete del Casorezzo e la partita è finita 2 a 0 per la squadra di casa. Si giocava sul campo di calcio comunale di via Roma a Ossona.

I due bomber che hanno tenuto alto l’onore dei Bogioni sono stati Daniel Busnelli e Ivo. Il tifo è stato duro ed è cominciato ben prima della partita. La sfida è partita su facebook con la creazione di due eventi parralleli: uno di Ossona e uno di Casorezzo.
Nel loro evento le Vecchie glorie di Casorezzo scrivono: “dato che non posso scrivere alcun soprannome dedicato né all’ uno nè all’ altro paese, per questioni puramente personali, mi limiterò a dire che il vecchio spirito campanilistico, che da sempre contraddistingue i famosi mangiatori di erbe dell’ alto canalone e le teste alte del paese del Vasco si daranno battaglia per la supremazia territoriale, memori di un spirito battagliero che da sempre ha contraddistinto la loro voglia a di dimostrare chi è il migliore. Il collettivo Baretto Skonvolts sarà al completo.

Sulla bacheca dell’evento dell’AAO rispondono in contemporanea, in maiuscolo per dare risalto “VENERDI’ 25 GENNAIO ORE 21.00 VENITE TUTTI A TIFARE LA VOSTRA SQUADRA… BAR APERTO E DIVERTIMENTO ASSICURATO…. GRADITISSIMO TIFO E CASINO DA STADIO ( NEL LIMITE DELLA DECENZA VI RACCOMANDO)…. DIVERTIMENTO ASSICURATO !!! FORZA !!! TUTTI INSIEME A TIFAR OSSONA”

Inizia la partita. Mitica e piena di colpi di scena, mentre al bar la birra scorre a fiumi fra i tifosi. Poichè siamo ad Ossona e Casorezzo, dove le cose vanno in modo diverso dal resto del mondo, l’alcool, invece di rallentare i riflessi, li velocizza e corrobora gli organismi esposti al freddo gelido della sera, permettendo una grande partita e una grande serata.

Alla fine si esulta in campo, dopo un tifo estenuante, e su ambedue le bacheche facebook: niente male! I  Bogioni di Ossona  e  mangiaversora  di Casorezzo ancora una volta hanno misurato le loro forze. Questa volta Ossona ha surclassato Casorezzo e il Derby è finito con il 2 a 0 per la squadra ospitante. Cosa succederà al prossima volta, invece, non si sa.

( Fonte e foto: facebook AAO e vecchie glorie Casorezzo)

 

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2241 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.

1 Commento

Rispondi