Parabiago: Art and Ciocc, festa del cioccolato

Parabiago: Art & Ciocc, festa del cioccolatoChi ama davvero il cioccolato non può mancare a Parabiago il week end tra il 30 novembre e il 2 dicembre all’unica tappa che la  manifestazione itinerante “Art & Ciocc Il Tour dei Cioccolatieri” farà nella provincia di Milano.

I maestri cioccolatai si riuniranno in piazza Maggiolini dalle 14 alle 22.00 di venerdì 30 mentre sabato e domenica la manifestazione inizierà alle 10.00 del  mattino per continuare fino alle 22.00.

Ogni cioccolattaio è specializzato in una diversa ricetta e lavorazione della meravigliosa sostanza. Le ricette e le preparazioni sono tutte legate a delle speicialità della regione di origine del Maestro cioccolattaio: da Cuneo, patria della Nutella, arriva il cioccolato al Ruhm,  e il liquore di cioccolato servito in cialde calde di friabilissimo biscotto. sempre dal Piemonte ariano i maxi cremini di gianduia e nocciola,  da Modica in Sicilia le barrette di cioccolato, dalla Lombardia torrone e confetti ripieni di cioccolato.

Poi cioccolatini al peperoncino, all’olio extravergine di oliva e al vino Amarone. Dolci e ancora dolci: strudel di cioccolato, castagnaccio, torte e cioccolatini di ogni forma e peso. Ci sono le scarpe di cioccolato, che non potrebbero essere esposte in un luogo migliore di Parabiago che si fregia del nome di CIttà della Calzatura. In omaggio alla modernità ci sono i profumatissimi pone di cioccolato. E poi bulloni, tenaglie, cacciaviti… e tantissime altre forme di cioccolato.

Il tour de cioccolato ha già visitato Aosta, Padova e Ravenna e quando lascerà Parabiago si trasferirà a San Donà di Piave, a Savona, a Pesaro e per concludere la manifestazione a Jesolo.

La festa del cioccolato è arrivata a Parabiago con il patrocinio del Comune e con al collaborazione dell’associazione Commercianti, ed è organizzata dall’ Associazione ART & CIOCC, formata da artigiani delle delizie al cioccolato.

 (Fonte e foto: www.eventiesagre.it)

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2241 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.

1 Commento

Rispondi