Ossona, primarie del PD domenica 25 novembre: tariffa 2 euro

Ossona, primarie del PD domenica 25 novembre: tariffa, 2 euroAnche ad Ossona, come in altri Comuni dell’ Alto milanese, domenica 25 novembre si voterà per le primarie della sinistra, che serviranno a scegliere il candidato premier per le prossime elezioni politiche, che avverranno nella primavera del 2013.

I candidati sono 5: Matteo Renzi, Laura Puppato, Pierluigi Bersani, Nichi Vendola e Bruno Tabacci.  Dalle ultime notizie avute, le elezioni saranno effettuare nelle ex sede del PCI, ma ora sede del PD, che si trova all’inizio di  via Bosi, subito dopo l’incrocio con piazza Litta.

I simboli del PD presenti nella sede sarano coperti per rispetto agli elettori delle altre forze politiche, come SEL e IDV , che vorranno recarsi a votare.

Le indicazioni di voto per la sinistra di  Ossona sono varie: l’ultima segretaria del PD di Ossona, Vittoria Valenti, ( non sappiamo se è ancora in carica o se è stata sostituita, dato che ora vive a Lodi) sul suo profilo facebook ha speso una parola per  Bruno Tabacci, in modo sarcastico,  assicurando di far parte della nuova formazione dei ” Giovani Marxisti per Tabacci”.

Anche altri esponenti del PD di Ossona hanno espresso alcune idee piuttosto critiche sul loro partito di riferimento. In particolare Daniele, che ha voluto dirci che  è indeciso fra tre opzioni: “non andare a votare, andare a votare scegliendo il meno peggio, cioè Nichi Vendola, oppure andare a votare  Pierlugi Bersani per scongiurare il pericolo che vinca il peggio del peggio, cioè Matteo Renzi”. Alla domanda di quello che pensava di Laura Puppato, unica donna candidata alle primarie del PD, ha risposto sorpreso: “Chi? Ah si, la donna invisibile”. Certamente averla messa nel ruolo della donna invisibile nel manifesto per  Primarie del PD, non l’ha certo aiutata ad emergere come candidato.
Non ci è giunta, invece, nessuna notizia di una presa di posizione pubblica del consigliere comunale di riferimento del PD , Antonella Tunesi della lista civica di opposizione”Ossonainmeglio”, rispetto alle Primarie del PD.

Neppure gli esponenti della maggioranza in comune della lista Insieme per Ossona, altro riferimento del PD  di Ossona, come ex margherita e acli, hanno dato indicazioni di voto o parlato delle elezioni primarie in paese.

Un giudizio piuttosto simpatico del segretario del PD di Ossona Vittoria Valenti , ( sempre su facebook) a proposito del manifesto sulle primarie recita: “Ogni volta che esce un manifesto del PD, c’è un grafico publicitario che muore” . Il riferimento è chiaramente a quello della leggenda per cui ogni volta che si dice che le Fate non esistono, c’è una Fata che muore. Chissà, forse per il PD funziona come nella leggenda infantile a proposito delle fate: se si battono velocemente le mani, anche il PD si riprende. Varrà la pena di provarci mentre si va a votare per le primarie del PD e della sinstra ad Ossona.

 

Alessandra Gornati
Chi sono Alessandra Gornati 109 articoli
Mi piace leggere, mi piace scrivere, ma amo la privacy. Vivo in un piccolo Comune dell'altomilanese, e questo mi condiziona. Si potrebbe dire che amo parlare di quello che capita agli altri, ma se parlano di me, mi sembra di mettermi in mostra e sono in imbarazzo. Pensa a me come ad una donna timida e invisibile, senza misteri ma molto ricca nell'anima. Quello che do al mondo, lo do con le mie parole.Cercami su Facebook Alessandra Gornati

2 Commenti

  1. ops.. pd e sinistra di ossona????
    gli ecocivici di ossona, rifo, pdci, socialisti, autorganizzati di sinistra, non votano alle primarie del pd…( che con vendola vorrebbero essere del centrosinistra). IL PROGETTO ALLEANZA PER I BENI COMUNI procede.. questo perchè è chiara propaganda leghista questa disinformazione, sotto forma di distrazione

  2. E chi se ne frega se tutta quello roba lì non vota alle primarie del centrosinistra? ad Ossona al massino prendono 10 voti, ammesso che si siano mai presentati alle elezioni ordinarie. Si vede che l'educazione te l'hanno insegnata le suore, a te. Non sei stato sbattuto fuori dalal sede del PD proprio a causa della tua maleducazione?

Rispondi