Ossona, di nuovo tombini e strade allagate?

Ossona, di nuovo tombini e strade allagate?Ossona ha avuto un suo periodo di grande difficoltà negli anni scorsi perchè, durante i temporali estivi, la via Baracca,  via padre Giuliani, il vicolo Parrocchiale, via delle Rimembranze e la parte di viale Europa di fronte al campo di calcio dell’oratorio si allagavano al punto da diventare praticamente navigabili. Gli allagamenti delle strade erano dovuti all’inadeguatezza dei tombini e del sistema fognario che diventa troppo piccolo nella parte di Ossona più vicina alla vasca di decantazione delle acque.

Per quest’anno non ci sono stati temporali estivi abbondanti e quindi siamo stati risparmiati dagli allagamenti nelle strade, ma in vicolo Parrocchiale, oggi, all’inizio dell’autunno e con un fine pioggerellina, i residenti hanno notato che i tombini hanno cominciato a riempirsi e a non far più defluire l’acqua.
Il timore dei residenti è che si torni ad avere gli stessi problemi di allagamento delle strade prima dell’inizio dei lavori di sostituzione dei tubi delle fognature nei pressi della vasca volano, che dovrebbero iniziare a breve.

Questo video pubblicato su Youreporter.it nel maggio 2010 mostra com’era la via Rimembranze.

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2241 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.

Commenti e Diritto di replica

Rispondi