Ossona,1 novembre: Caldarroste con la Lega Nord

Ossona,1 novembre: Caldarroste con la Lega NordOssona,1 novembre: Caldarroste con la Lega NordLa sezione  ” Tonino Garavaglia” della Lega Nord di Ossona Giovedì 1° novembre, a fianco del cimitero di Ossona, dove c’è il parchetto di via delle Rimembranze  e la statua dedicata ai caduti, preparerà le caldarroste.

L’iniziativa si chiama “I castegn dla Maddalena”, e vuole mantenere viva l’antica tradizione milanese di gustare i golosi frutti autunnali arrostiti sul fuoco di legna. Saranno distribuiti dei caldi pacchetti a tutti coloro cheh si presenteranno al banchetto dei volontari, durante tutta la giornata.

La tradizione di mangiare caldarroste e casseura nel periodo fra il 31 ottobre e il 2 novembre  ha radici andichissime, addirittura precristiane. La festa dedicata a tutti i Santi e a tutti i morti, in cui ci si dedica in modo particolare al ricordo e alla cura delle tombe dei nostri cari scomparsi, era anticamente un periodo di grande spiritualità coincidente con il capodanno tra i nostri antenati di cultura celta.

Gli scrittori antichi raccontano che le popolazioni celtiche della valle del Po credevano che in questo periodo il mondo dei morti e quello dei vivi si avvicinassero così tanto che i morti potevano tornare a trovare i loro parenti vivi, avvisandoli di qualche pericolo o per richiamarli all’ordine se si stavano comportando male. Lo chiamavano Festa di Samain. I nostri antenati che non conoscevano il cristianesimo erano fermamente convinti della continuazione della vita dopo al morte e questo è stato uno dei molti motivi per cui il cristianesimo e il suo messaggio è stato accolto da queste popolazioni con così tanta convinzione e calore.

Ilaria Maria Preti
Chi sono Ilaria Maria Preti 2278 articoli
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.

Commenti chiusi.