Reality show, finisce un’ epoca: cancellati il Grande fratello e l’ Isola dei famosi

Reality show, finisce un' epoca: cancellati il Grande fratello e l' Isola dei famosi

grandefratello Reality show, finisce un' epoca: cancellati il Grande fratello e l' Isola dei famosi Prima Pagina Spettacoli   Quasi nello stesso momento, Mediaset e Rai hanno cancellato dalle loro programmazioni i due reality show che da anni e anni fanno parte della vita televisiva: Il Grande fratello da una parte e l’ isola dei famosi dall’altra.

La contemporaneità delle due sospensioni non lasciano molte speranze per una possibile ripresa dei due programmi.
C’è chi tirerà un grande sospiro di sollievo, per questa notizia, e chi si sentirà davvero orfano della televisione trash.

Le motivazioni delle cancellazioni sono le stesse per ambedue le emittenti: gli ascolti erano in caduta libera. Chiaramente  questa motivazione è quella che non lascia speranza per le riprese: significa semplicemente che il programma non piace più, che ha fatto il suo tempo e che va cambiato.  E’ finita un’epoca.
Anche chi scrive di televisione dovrà aggiornarsi. Non si sarà più il gossip e i lunghi filosofeggiamenti intorno al comportamento dei protagonisti , o alle loro frasi.

Continuano ad andare in onda le puntate dei programmi più nuovi, come Pechino express, ma oggi non sono in molti a voler scommettere sul suo successo.

Programmi che sono invece legati ad un format più partecipativo, con il pubblico o legati a dei concorsi come le varie versioni di Uomini e donne , così come Amici o X Factor continuano ad andare in onda.

Sembra che la televisione in chiaro abbia cominciato a cambiare: ad oggi sono aumentati i programmi di informazione e di approfondimento delle notizie, i film ( anche se ancora troppo pieni di pubblicità) e molti nuovi telefilm.

Culture digitali

( fonte: fanpage.it Fonte foto: mediaset.it)

Ilaria Maria Preti
About Ilaria Maria Preti 2389 Articles
Giornalista per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Oltre che occuparmi di Cronaca Ossona, coordino la redazione di ZoomMilano.it, collaboro con Conlombardia.com e con alcune agenzie di stampa.

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Rispondi