Passante trenord: africani molestano e derubano ragazza

Ancora una volta extracomunitari si rendono protagonisti di momenti di tensione sui treni del passante ferroviario.

trenordCome i recenti fatti di Lodi dimostrano, la sicurezza del passante ferroviario è lasciata alla buona sorte… o alla divina provvidenza. Anche ieri sera sui treni del passante S6 per Novara un gruppo di ragazzi nord africani ubriachi ha disturbato i passeggeri del passante, che rientravano da Milano, aggirandosi per le carrozze intimorendo o minacciando i pendolari.
Il tutto ha trovato la sua triste conclusione presso la stazione di Pregnana Milanese quando, scendendo dal treno  aggrediscono una ragazza, le rubano  il telefono e si danno alla fuga. Questi ragazzi lasciano dietro di se il sapore amaro della consapevolezza di come i nostri amministratori, troppo impegnati (forse a comprare  voti? ) si disinteressano della sicurezza dei cittadini.

Anche se a Trenord i lavoratori della sicurezza ferroviaria sembrano essere una spesa inutile il risultato è un bollettino di guerra, i treni sono vandalizzati, e spesso vi sono aggressioni e furti  ai danni dei pendolari. E la polizia ferroviaria è una sconosciuta.

 

 

 

Chi sono Giuseppe Lanzani 69 articoli
Tecnico informatico

1 Trackback / Pingback

  1. Trenord: incontro con pendolari e amministratori locali

Commenti chiusi.