Ossona, tre mostre di pittura di artisti contemporanei

Ossona, tre mostre di pittura di artisti contemporaneiLe tre mostre di pittura di artisti contemporanei, organizzate con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Ossona  all’interno delle sale di Villa Litta, saranno inaugurate questa sera 23 agosto, e saranno aperte fino a domenica 26 agosto, dalle 9 alle 19.00.

Le mostre di pittura durante il periodo della Sagra di San Bartolomeo sono diventate un appuntamento fisso, per Ossona , e questa volta le mostre in contemporanea sono addirittura tre. Nella sala grigia, la bella sala di ingresso decorata con motivi neoclassici in gradazioni di grigio, potrete ammirare le opere della mostra personale di Sebastiano Magna, di cui nella foto vedete un mirabile esempio, dedicata alle vie d’acqua e alle campagne. Sabastiano Magna è un pittore autodidatta, che ha ottenuto molti riconoscimenti e i cui lavori sono stati pubblicati sui più importanti cataloghi di arte contemporanea. Il suo sito internet da

Si tratta di opere dalla grande freschezza, che colgono particolari della natura e delle nostre campagne lombarde con un realismo perfetto, ponendo sotto l’occhio dell’osservatore dei particolari curati fino a superare la fotografia. Sono mirabili i campi di girasoli e quelli di lavanda, e possono essere definiti deliziosi i ritratti di alcuni mulini con le loro ruote.

Nella sala consigliare, una bellissima sala bianca dal soffitto ligneo decorato con i toni del rosa, troviamo invece la mostra di pittura collettiva del gruppo artistico Occhio di  Cuggiono, che raccoglie le opere di diversi ottimi artisti loro associati.

Nella sala cinese, chiamata così per via degli affreschi seicenteschi che richiamano pagode e paesaggi orientali, si trova invece una riginalissima mostra fotografica di Elena Riccardi, Alessandra Zarra e Francesca Toja, tre professioniste con la passione per la fotografia, dedicata alle industrie di Ossona.

 

Ilaria Maria Preti
About Ilaria Maria Preti 2206 Articles
Sono per metà milanese e per metà mantovana. Ho iniziato a scrivere da adolescente sul giornalino della parrocchia. Tra 1977 e il 1982 circa ho collaborato con una delle primissime televisioni private, Tvci, cosa che mi ha fatto entrare nella storia della televisione, quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 sono uno speaker di Radio Padania libera. Lavoro come Web Content Specialist per varie testate giornalistiche e blog. Oltre a cronaca Ossona, mi occupo della redazione di Zoom Milano (Zoommilano.it) e conduco l'ufficio stampa di Conflavoro Pmi Milano (conflavoro.mi.it). Ho scritto di politica, cronaca, turismo, ma anche di edilizia, tasse, assicurazioni, e persino di calcio.

1 Commento

Rispondi

Leggi anche