Marley il cocker si è perso a Casorezzo

Marley il coocker si è perso a Casorezzo

Aiutiamo il piccolo Marley il cocker, che si è perso a Casorezzo. I suoi amici umani lo stanno cercando dappertutto.

Pubblicità

Marley il coocker si è perso a CasorezzoIn estate capita spesso di trovare per strada cani abbandonati da padroni incoscienti che se ne vogliono liberare per andare in vacanza, ma alcune volte succede che i cani stessi, presi dalla voglia di avventura, si allontanino troppo dal loro padrone, che si perdano e non riescano più a ritrovare la strada per tornare a casa.
In questo caso abbiamo due creature disperate: il padrone che non trova più il suo amico e il cane che vaga senza meta cercando il suo padrone o qualche luogo conosciuto.
Certe volte passano mesi prima che gli animali siano ritrovati, se non hanno qualche segno di riconoscimento, che permetta di identificare velocemente il loro padrone.
E’ il caso di Marley, il bel cocker di tre anni che vedete nella foto, che si è perso il 12 di agosto a Casorezzo (Mi).

Pubblicità

Gli amici della sua padroncina stanno facendo girare l’annuncio dello smarrimento e la foto di Marley nelle loro bacheche di facebook, nella speranza che qualcuno lo riconosca e possa riconsegnarlo alla sua famiglia. Se qualcuno vedesse questo biondo cocker vagabondare per le strade può contattare il numero di telefono indicato in questo link(Fonte e foto: facebook)

Pubblicità

GT Consulting

Ilaria Maria Preti
Ilaria Maria Preti 4472 Articoli
Metà Milanese e metà Mantovana, sono il Direttore responsabile di Co Notizie -Zoom News. Ho iniziato giovanissima con cronaca, cibo e politica. Per anni a Tvci, una delle prime televisioni private, appartengo alla storia della televisione quasi nella stessa linea temporale dei tirannosauri. Dal 2000 al 2019 speaker di Radio Padania libera. Ora scrivo su alcune testate, coordino portali di informazione, sono una Web and Seo Editor Specialist

Repliche, rettifiche, commenti e risposte

Scrivi qui cosa ne pensi, rettifica, replica, aggiungi, ecc. ecc.